30 Dicembre 2016

Quiz corso 120 ore

Benvenuto al Quiz 120 Ore:

Compila i campi richiesti.

Nome e Cognome Email
1. NEL CASO DI CORPO ESTRANEO (LAMA DI COLTELLO) CONFICCATO NEL TORACE IL COMPORTAMENTO DA TENERE È :
2. DURANTE UN INTERVENTO PER MALORE ALL’INTERNO DI UNA DISCOTECA, AL VOSTRO ARRIVO TROVATE UNA PERSONA IN EVIDENTE STATO DI EBBREZZA. COME VI COMPORTATE?
3. L’URGENZA GINECOLOGICA PIU’ FREQUENTE E’:
4. LA DISPNEA E’ PRESENTE QUANDO CI SONO:
5. CON BRADIPNEA SI INTENDE?
6. IN PRESENZA DI ALCOLISTI E TOSSICODIPENDENTI È’ NECESSARIO:
7. CON TACHICARDIA SI INTENDE?
8. IL D.G.R. 45819 DEL 22/10/1999 LEGIFERA IN TEMA DI:
9. DURANTE LA FASE ESPULSIVA E’ INDISPENSABILE:
10. I MEZZI UTILIZZATI PER IL TRASPORTO SANITARIO SONO:
11. SI PARLA DI FEBBRE QUANDO LA TEMPERATURA CORPOREA ESTERNA E’ SUPERIORE A:
12. SE CI TROVIAMO AD ASSISTERE UN PARTO SUL POSTO E’ INDISPENSABILE:
13. LE SALE OPERATIVE REGIONALI EMERGENZA URGENZA (SOREU) DI AREU…
14. VI TROVATE ALLA PRESENZA DI UN PAZIENTE CON DISTURBI DEL LINGUAGGIO:
15. DOPO AVER VALUTATO IL PAZIENTE E AVERE DICHIARATO L’ACC, QUANDO APPLICHI IL DAE?
16. SI DEFINISCE TRASPORTO SANITARIO:
17. IN CASO DI PAZIENTE INCOSCIENTE CON TRAUMA CRANICO NELLA VALUTAZIONE PRIMARIA E’ PRIORITARIO:
18. SECONDO QUANTO APPRESO COSA E’ INDISPENSABILE VALUTARE NEL NEONATO?
19. L’AUTORIZZAZIONE ALLA DEFIBRILLAZIONE SEMIAUTOMATICA HA VALORE REGIONALE. QUANDO CI SI TRASFERISCE IN UN’ALTRA PROVINCIA
20. QUAL’È’ LA PRIMA COSA DA FARE APPENA GIUNTI SUL LUOGO DI UN INCIDENTE ?
21. LE ARTICOLAZIONI AZIENDALI TERRITORIALI (AAT) DI AREU…
22. IN UNA FERITA SOFFIANTE APERTA DEL TORACE, SI DEVE:
23. QUALE TECNICA DEVE ESSERE UTILIZZATA PER ESEGUIRE LE CTE IN UN BAMBINO DI 5 ANNI?
24. QUALE TRA LE SEGUENTI NON È UNA CARATTERISTICA DI UN BUON SISTEMA DI TRIAGE ?
25. LA CANNULA DI MAYO, NELL’INFANTE:
26. GLI STRUMENTI DELLA MEDICINA DELLE CATASTROFI SONO:
27. QUANTO DEVE DURARE LA RCP TRA I PRIMI DUE CICLI DI DEFIBRILLAZIONE ?
28. CON BRADICARDIA SI INTENDE?
29. QUALE FREQUENZA DI COMPRESSIONE DEVE ESSERE MANTENUTA DURANTE L’RCP NEL BAMBINO?
30. LA CANNULA OROFARINGEA (DI MAYO) NEL BAMBINO DI ETA’ MAGGIORE A 8 ANNI:
31. NEL CASO IN CUI NON FOSSE APPREZZABILE IL POLSO ARTERIOSO RADIALE IN UN SOGGETTO PALLIDO E AGITATO, VITTIMA DI TRAUMA, SI PUÒ PENSARE CHE:
32. NEL SISTEMA START, UN PAZIENTE CHE: NON CAMMINA, HA FREQUENZA RESPIRATORIA DI 25 ATTI/MIN HA POLSO RADIALE ED ESEGUE ORDINI SEMPLICI, CON QUALE CODICE COLORE VIENE IDENTIFICATO ?
33. INCIDENTE STRADALE: PAZIENTE E’ ALL’INTERNO DELL’AUTO, NON INCARCERATO, IN ARRESTO CARDIACO; E’ GIUSTIFICATA L’ESTRICAZIONE RAPIDA?
34. UN PAZIENTE VITTIMA DI UN INCIDENTE IN ACQUA E’:
35. UN PAZIENTE PRESENTA CON UN COLLASSO DI CALORE, QUAL È LA PRIMA AZIONE DA METTERE IN ATTO ?
36. LA LEGGE CHE NORMA L’USO DEI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI AL PERSONALE NON SANITARIO (legge 120/2001):
37. UN PAZIENTE LAMENTA SENSO DI PROFONDO MALESSERE, LIEVE DISPNEA E MAL DI STOMACO:
38. STATE TRASPORTANDO AL DOMICILIO UN PAZIENTE DIALIZZATO. IMPROVVISAMENTE PERDE COSCIENZA COSA FATE ?
39. IN MEDICINA DELLE CATASTROFI, LA STRATEGIA È:
40. IL DIABETE E’:
41. COSA OCCORRE FARE CON UN PAZIENTE CON DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ?
42. Le fasi del soccorso comprendono:
43. L’AUTORIZZAZIONE ALL’USO DEL DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO (DL. 18/03/2011) HA DI NORMA LA DURATA DI:
44. IL PERSONALE ADDETTO AL TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE E TRASPORTO SANITARIO, DEVE:
45. PER INFANTE SI INTENDE:
46. QUALE È IL PUNTO CORRETTO PER ESEGUIRE LE COMPRESSIONI TORACICHE ESTERNE IN UN INFANTE?
47. CHE COSA È IL PMA ?
48. IL MEZZO PIÙ’ EFFICACE PER CONTROLLARE UNA EMORRAGIA ESTERNA È':
49. UN PAZIENTE DI 40 ANNI HA UNA SOSPETTA FRATTURA DI TIBIA-PERONE. COSA IMMOBILIZZATE ?
50. IN CASO DI FRATTURA NON ESPOSTA DI UN ARTO SI DEVE: