30 dicembre 2016

Quiz corso 120 ore

Benvenuto al Quiz 120 Ore:

Compila i campi richiesti.

Nome e Cognome Email
1) IL DOLORE TORACICO DI ORIGINE CARDIACA:
2) STATE TRASPORTANDO AL DOMICILIO UN PAZIENTE DIALIZZATO. IMPROVVISAMENTE PERDE COSCIENZA COSA FATE ?
3) IN UN PAZIENTE USTIONATO SOSPETTATE UNA LESIONE DA INALAZIONE IN PRESENZA DI:
4) IN MEDICINA DELLE CATASTROFI, LA STRATEGIA È:
5) COSA SI INTENDE CON L’ACRONIMO OPACS NELLA VALUTAZIONE DEL RESPIRO:
6) TRA I SEGUENTI, QUALE NON È UN COMPITO DEL DIRETTORE AL TRASPORTO
7) IN CASO DI ACC IN UN BAMBINO DI 6 ANNI, DOPO L’EROGAZIONE DI UNO SHOCK:
8) L’URGENZA GINECOLOGICA PIU’ FREQUENTE E’:
9) NEL CASO IN CUI NON FOSSE APPREZZABILE IL POLSO ARTERIOSO RADIALE IN UN SOGGETTO PALLIDO E AGITATO, VITTIMA DI TRAUMA, SI PUÒ PENSARE CHE:
10) VI TROVATE ALLA PRESENZA DI UN PAZIENTE CON DISTURBI DEL LINGUAGGIO:
11) PER INFANTE SI INTENDE:
12) STATE TRASPORTANDO UN PAZIENTE VITTIMA DI INCIDENTE STRADALE, ESTRICATO DALL’ABITACOLO DISTRUTTO DEL SUO VEICOLO. L’UOMO COSCIENTE E TUTTI I PARAMETRI SONO NELLA NORMA, RIFERISCE DOLORE ALLA TESTA E PRESENTA UN EMATOMA AL CAPO. COME VI COMPORTATE DURANTE I TRASPORTO?
13) QUANDO AVVIENE IL PRIMO CONTATTO CON LA SOREU DURANTE UN ACC ?
14) CON LO SCHEMA AMPIA SI VALUTANO?
15) IN UN PAZIENTE INCOSCIENTE CHE NON RESPIRA LE CTE:
16) IN BASE AL MECCANISMO DI LESIONE, INDICATE QUALI PAZIENTI SI PRESUME ABBIANO SUBITO UNA LESIONE DELLA COLONNA
17) QUALE È LA FUNZIONE- SANITÀ UMANA, VETERINARIA ED ASSISTENZA SOCIALE ATTIVATA A LIVELLO DI CENTRI DI COORDINAMENTO OPERATIVI IN EMERGENZA ?
18) NEL SISTEMA START, UN PAZIENTE CHE CAMMINA, HA UNA FREQUENZA RESPIRATORIA DI 22 ATTI/MIN, HA POLSO RADIALE, ESEGUE ORDINI SEMPLICI, CON QUALE CODICE COLORE VIENE IDENTIFICATO ?
19) CHE COSA E’ LA SCALA DI CINCINNATI (CPSS)
20) IL TRATTAMENTO DELL’OSTRUZIONE GRAVE DELLE VIE AEREE DA CORPO ESTRANEO NELL’INFANTE COSCIENTE COMPRENDE:
21) L’UTILIZZO DEL DAE IN ETA’ PEDIATRICA E’ SEMPRE INDICATO:
22) IN CASO DI FRATTURA NON ESPOSTA DI UN ARTO SI DEVE:
23) QUAL È L’AFFERMAZIONE CORRETTA NELLA VALUTAZIONE NEUROLOGICA DEL BAMBINO:
24) IL LOG-ROLL È:
25) QUALE AFFERMAZIONE È CORRETTA SULLA TEORIA DEL TRIPLICE IMPATTO?
26) IN CASO DI USTIONE DA FONTE DI CALORE LA MANOVRA PIU’ IMPORTANTE DA ESEGUIRE E’:
27) FARE L'AVPU VUOL DIRE VALUTARE:
28) SE LA PARTORIENTE PRESENTA UN ACC IL PUNTO DI REPERE E LA MODALITA’ DI RCP:
29) ESISTE CONTROINDICAZIONE ALLA SOMMINISTRAZIONE DI O2 IN MASCHERA CON RESERVOIR AD UN PAZIENTE COSCIENTE E NON CIANOTICO, VITTIMA DI EVENTO TRAUMATICO?
30) VI VIENE RIFERITO DAI GENITORI CHE IL BAMBINO HA AVUTO UN ATTACCO CONVULSIVO, QUALI DATI RACCOGLIETE NELL’ANAMNESI?
31) IN UN BIMBO DI 3 ANNI, IN CASO DI INSUFFICIENZA RESPIRATORIA, COSA SI DEVE VALUTARE?
32) SI DEFINISCE TRASPORTO SANITARIO:
33) IN CASO DI PAZIENTE INCOSCIENTE CON TRAUMA CRANICO NELLA VALUTAZIONE PRIMARIA E’ PRIORITARIO:
34) NEL CASO DI LESIONE ALLA COLONNA VERTEBRALE IN PERSONA COSCIENTE:
35) NEL CORSO DI UN INTERVENTO PER URGENZA MEDICA LE NOTIZIE PRINCIPALI DA TRASMETTERE ALLA SOREU SONO:
36) DURANTE IL SOCCORSO AD UN BAMBINO/INFANTE IN ACC, QUALE DI QUESTE AFFERMAZIONI È CORRETTA?
37) SE CI TROVIAMO AD ASSISTERE UN PARTO SUL POSTO E’ INDISPENSABILE:
38) COSA E’ UNA CONVULSIONE?
39) IN QUALE FASE DELLA VALUTAZIONE VENGONO IDENTIFICATI I TRAUMI MUSCOLO SCHELETRICI:
40) CHE COSA È IL PMA ?
41) IL TRATTAMENTO DI UN ARTO IN CUI E’ EVIDENTE UNA FRATTURA ESPOSTA SCOMPOSTA DEVE AVVENIRE:
42) QUANDO SI CONSENTE LA PRIMA ANALISI CON IL DAE IN UN PAZIENTE IN ACC ?
43) SOCCORRETE UNA DONNA INVESTITA DA AUTO. LA PAZIENTE SI PRESENTA COSCIENTE E ORIENTATA, IN POSIZIONE PRONA CON UN’EVIDENTE FRATTURA DI GAMBA. DOPO AVER IMMOBILIZZATO IL RACHIDE CERVICALE, QUALE E’ LA PRIMA COSA DA FARE TRA QUELLE ELENCATE DI SEGUITO?
44) LA SINCOPE E’ CARATTERIZZATA DA:
45) QUAL E’ LA PROCEDURA CORRETTA DA UTILIZZARE NEL SOCCORSO AD UN BAMBINO/INFANTE CON CONVULSIONI IN ATTO?
46) LA RILEVAZIONE DEI PARAMETRI VITALI E LA LETTURA DELLA DOCUMENTAZIONE SANITARIA È’ UTILE:
47) LE SALE OPERATIVE REGIONALI EMERGENZA URGENZA (SOREU) DI AREU…
48) UN EVENTO CATASTROFICO AD EFFETTO CHE TRAVALICA LE POTENZIALITA’ DI RISPOSTA DELLE STRUTTURE LOCALI È CARATTERIZZATO DA:
49) UN PAZIENTE DI 40 ANNI HA UNA SOSPETTA FRATTURA DI TIBIA-PERONE. COSA IMMOBILIZZATE ?
50) UN SOCCORRITORE PUÒ’ INTERROMPERE LA RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE QUANDO:


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.crocebiancaseveso.org/home/wp-content/plugins/ultimate-social-media-icons/libs/controllers/sfsi_frontpopUp.php on line 63